New Journal

gastaldi at pow2.sta.uniroma1.it gastaldi at pow2.sta.uniroma1.it
Fri Mar 12 10:34:50 EST 1999


Nuova testata: SCIENZA & BUSINESS: Articoli, Sponsor, etc.

http://cam70.sta.uniroma1.it/S&B/home.htm

La testata (mensile) si propone come un tramite di congiunzione tra le esigenze 
delle imprese e la ricerca scientifica così come è intesa in ambito accademico 
o negli istituti di ricerca: una sorta di  "Le Scienze" orientata a temi 
di tecnologia e business, e con un reale collegamento con l'Universita', in cui  convergano contributi 
sia dal mondo delle imprese (soprattutto) sia dal mondo accademico. 
Il progetto ben si inserisce, a nostro avviso, nella tematica della sinergia tra mondo 
delle imprese e mondo accademico. Tale esigenza è sentita ora più che mai, come ha 
anche illustrato il recente Convegno del CNR sullo stesso tema, ed i tempi sono maturi per 
una iniziativa editoriale che, in un certo senso costituisca una sorta di "Convegno 
permanente" su questi temi. 

L'idea alla base di questa nuova rivista nasce in ambito universitario ed il 
Comitato Scientifico (ancora *in formazione*) della rivista è formato da tutti 
professori universitari o ricercatori di aziende prestigiose fra cui: Renato 
Guarini (ProRettore de "La Sapienza"), Alfredo Rizzi (Commissione Fondi Pensione 
e Consiglio Amministrazione ISTAT), Giorgio Marbach  (Ordinario di Analisi di Mercato 
e membro di varie commissioni governative), Bruno Simeone (Ordinario di  Ottimizzazione e 
Presidente AIRO), Roberto Soccorsi (Associato di Teoria dell'Informazione a "La Sapienza"),  
Massimiliano Bertucci (Docente in corsi master Università Cattolica Sacro Cuore di Milano 
e Libera Università Mediterranea), Marco Scarnò (Ricercatore del CASPUR), Francesco 
Battaglia (Direttore del DSPSA ed esperto di   processi aleatori e serie storiche), Norman 
Lloyd Johnson, autore dell'autorevole e famosissima enciclopedia edita dalla  Wiley, 
M. G. Ottaviani (Presidente IASE), etc.  (nuove candidature sono benvenute). 

Rientrano fra i temi di interesse per il giornale tutti gli argomenti che riguardano 
le applicazioni e le innovazioni  tecnologiche e scientifiche in attività economiche 
(industria, servizi, etc.) o di ricerca e sviluppo, il quale accoglie articoli (oltre a 
recensioni, interviste, reviews, publiredazionali, etc.) che sono sottoposti ad 
un'accurata valutazione  tecnico-scientifica (refereeing process) prima dell'eventuale 
pubblicazione. 

Ad esempio: Software Engineering, Telecomunicazioni, Marketing, Segmentazione, 
Data Warehouse, Reti Neurali,  Sistemi informativi, Information Technology, Data Mining, 
Programmazione, Ricerca applicata, Tecnologie per l'industria,   Automazione, Tecnologie 
in campo medico, Bioingegneria, Innovazione e nuove tecniche specialistiche, 
Teoria economica, Commercio e moneta elettronica, Globalizzazione dei mercati, 
Business Intelligence, Information Delivery,   Customer Relationship Managment, 
Risk Managment, Credit Scoring, Metodi di ottimizzazione, etc. 

I potenziali Lettori sono dunque una fascia di profilo socio-culturale 
medio-alto comprendente: consulenti, managers, imprenditori,  professionisti, Studenti e,
in generale, tutte le persone persone interessate a temi di innovazione tecnologica, business, etc. 

L'uscita è programmata per settembre 1999. 

Tra gli sponsor attuali citiamo ad esempio il SAS Institute. 

Caratteristiche editoriali previste per il primo numero della rivista: 64 + 4 pagg. (o più) 
tutte a colori formato A4, patinate  lucide 90 g. Copertina plastificata opaca 180 g. 
Stampa su macchina piana. Allestimento a doppio punto metallico.   Prezzo di copertina L. 10.000. 

Diffusione prevista per il primo numero: 50.000 copie. Una parte della tiratura è spedita 
gratuitamente con mailing mirato inclusivo degli eventuali target forniti dagli inserzionisti 
e dagli sponsor. 

Molto gradito è l'incontro con potenziali Autori, Sponsor, inserzionisti  (prezzi 
particolarmente favorevoli per la pubblicita' sono applicati in fase di lancio),  
che possono contattare la Redazione utilizzando i recapiti di seguito forniti.

Benvenuti sono: articoli, interviste, recensioni, publiredazionali, etc.

  Per informazioni contattare: 

  Dott. Tommaso Gastaldi 
  Dip. Statistica, Probabilità e Stat. Appl. 
  Università degli Studi di Roma "La Sapienza" 
  P.le Aldo Moro, 5 
  00185 Roma 

  Tel. 06 49910494 
  Tel. 06 4073618 
  Fax. 06 4959241 



More information about the Cellbiol mailing list